STEFANO
SELLI

STEFANO<br>SELLI

STEFANO
SELLI

CONFINDUSTRIA RADIO TV

Nato a Roma, Stefano Selli è laureato in giurisprudenza presso l’università La Sapienza di Roma.

Dopo aver ricoperto il ruolo di responsabile dell’ufficio Affari legali e societari della SAT (Società Autostrada Tirrenica del Gruppo IRI – AUTOSTRADE), dal 1994 sino al 2008 è stato il Direttore della FRT Federazione Radio Televisioni, associazione di categoria delle imprese radiofoniche e televisive private, nazionali e locali.

Dirigente della Fondazione Ugo Bordoni, istituzione di ricerca nel campo delle telecomunicazioni, è stato più volte distaccato presso il Ministero dello sviluppo economico per lo svolgimento di diversi incarichi. Paolo Romani, il quale assunta la carica di Ministro dello sviluppo economico, nell’ottobre del 2010 lo ha nominato Capo della segreteria.

La sua vita è percorsa da un’originale vena economica e giuridica che dal novembre 2011 al maggio 2013 è stato Consigliere per le telecomunicazioni del Ministro dello sviluppo economico Corrado Passera e, Consigliere di Massimo Vari, Sottosegretario con delega alle comunicazioni.

Dal maggio del 2013 al febbraio 2014 è stato Consigliere per il settore televisivo di Antonio Catricalà, Viceministro allo sviluppo economico con delega alle comunicazioni. Dal 15 maggio 2014 è il Direttore delle Relazioni Istituzionali Italia di Mediaset S.p.A.. Il 2 giugno 2012 gli è stata conferita l’Onorificenza di Commendatore Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Oggi, Stefano Selli, è anche Vice Presidente di Confindustria Radio Tv, mettendo a punto la sua “stoffa”.